giovedì 30 gennaio 2014

Ciambella all'arancia senza glutine

 
Ricetta semplice e veloce presa dal web e opportunamente "sglutinata".
 
Stavolta ho deciso di provare una nuova farina ma, non fidandomi troppo, l'ho miscelata con quella con cui sono solita preparare i dolci. Devo dire che il risultato è sorprendente! Sfido chiunque a dire che si tratta di un dolce senza glutine!
Ottimo da solo o accompagnato da una crema tiepida, spettacolare inzuppato in una tazza di latte formato secchio!
 

Ingredienti:

70 gr di farina BiAglut

180 gr di farina Farmo per pane, pizza, pasta e dolci (Low Protein)

(in alternativa vanno bene anche 250gr di BiAglut)

3 uova

150 gr di zucchero

1 bustina di lievito consentito

Scorza grattugiata di 1 arancia

Succo filtrato di 1 arancia

5 cucchiai di olio di semi

Un pizzico di sale

 
Montate le uova intere (rigorosamente a temperatura ambiente) con lo zucchero e il pizzico di sale fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.
Aggiungete la scorza e il succo dell'arancia e l'olio e mescolate.
Inserite piano piano le farine miscelate insieme al lievito e continuate a mescolare fino a togliere gli eventuali grumi.
Infornate a 170°-180° per circa 30 minuti.